Dopo KPN e XS4ALL, anche la ziggo aumenta i tassi a partire dal 1 luglio

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze
Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

Seguendo le orme di KPN e XS4ALL, anche lo ziggo ha annunciato gli aumenti dei prezzi il 1o luglio. Per gli abbonamenti all-in-1 e internet e TV è un aumento di prezzo di 2 euro al mese. I clienti esistenti hanno tempo fino al 1o luglio 2020 per annullare l’abbonamento gratuitamente.

Aumento del consumo e degli investimenti per i dati
Quest’anno, grazie all’aumento del consumo di dati e degli investimenti nella rete, la società indica che quest’anno aumenterà i prezzi. La società via cavo ha annunciato in precedenza l’intenzione di lanciare Giganet, la rete rinnovata che permetterà a velocità fino a 1.000 Mb. “La massima priorità ora è prevenire e porre rimedio alle interruzioni e garantire la capacità della rete”, ha detto il portavoce di Vodafone-igo. In un secondo tempo, più della metà dei 7,2 milioni di connessioni all’interno del bacino idrografico avrebbe avuto accesso a internet gigabit entro la fine del 2020.

Aumento dei prezzi al 1 luglio
Entrambi i pacchetti all-in-1 e le combinazioni di internet e TV stanno per essere 2,00 euro più costoso al mese. Internet Giga & TV Max non sale di prezzo, questo pacchetto più costoso rimane 99,50 euro al mese.

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

Le variazioni di prezzo si applicano a tutti i clienti di ziggo, compresi quelli che si sono recentemente iscritti a un nuovo abbonamento. Gli sconti azione concordati saranno mantenuti.
Non sono state annunciate modifiche al canale e la frequenza delle chiamate rimarrà invariata quest’anno.

Fonte: comunicato stampa Breedbandwinkel.nl