Come puoi proteggere il tuo sito web da un attacco DDoS?

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze
Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

Sapere cos’è un attacco DDoS e come prevenirlo è importante per i siti web, indipendentemente dalle loro dimensioni. Continua a leggere e scoprire tutto sull’impatto degli attacchi DDoS. Scoprirai anche come i provider di hosting proteggono i loro server da questa minaccia digitale.

COSA SONO GLI ATTACCHI DDOS?

Gli attacchi di negazione del servizio distribuiti sono meglio noti come attacchi DDoS o attacchi DDoS. Questi sono progettati per impedire ai clienti di raggiungere il tuo sito web. Nella migliore delle impostazioni, un sito web ha bisogno di più tempo per caricare a causa di un lieve attacco. Ma in un mondo digitale che è tutto di efficienza e velocità, ogni tempo di inattività del server è incredibilmente costoso.

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

Il server in cui si trova il tuo sito web ha un numero limitato di risorse. Non importa chi sia il provider di hosting. Finché il traffico Internet rimane all’interno delle risorse assegnate, il server elabora tutte le richieste di accesso. Quando le risorse di rete sono sovraccariche, il tempo di risposta del server rallenta. Nel caso di un attacco DDoS, hacker o truffatori tentano di sovraccaricare la capacità di un server. Questo viene fatto utilizzando una “rete zombie” di computer.

Pensa al tuo sito web come a un negozio su una strada trafficata. Finché si dispone di personale sufficiente per aiutare i clienti, la vendita continuerà. Quando il negozio viene improvvisamente inondato di centinaia di clienti con lamentele, il personale viene sopraffatto. I clienti fedeli sono quindi esclusi. Questo principio si applica anche in un ambiente digitale. In caso di attacco DDoS, il negozio è il tuo sito web. I dipendenti sono le varie risorse assegnate a un server.

PERDITA DI CLIENTI DUE A A DDOS ATTACCO

Gli attacchi DDoS sono progettati per rendere il tuo sito web irraggiungibile ai clienti. Può trattarsi solo di un inconveniente temporaneo. Ma a volte un ritardo di pochi secondi porta i clienti a scegliere qualcun altro. In caso di attacco DDoS violento, il server potrebbe essere irraggiungibile per giorni o settimane.

Questo “rifiuto totale del servizio” danneggia la fiducia dei clienti. Impedisce l’accesso ai servizi e talvolta richiede un risarcimento per fermare l’attacco DDoS. Per un fiorente sito di e-commerce di successo, è importante non solo sapere cos’è un attacco DDoS, ma anche come prevenirlo. Provider di hosting come Versio ti stanno aspettando.

COME SI PREVENTA UN ATTACCO DDOS?

Possiedi un piccolo o iniziale sito di e-commerce? Poi a volte è difficile sapere come proteggersi dal rischio di attacchi DDoS. Diversi articoli si riferiscono a liste di controllo di sistema, piani di risposta e costose applicazioni di terze parti. Queste misure sono indubbiamente utili, ma esiste un’alternativa più semplice. Scegliere un provider di hosting che protegga i propri server dagli attacchi DDoS.

Versio utilizza NaWas per proteggere i propri server

Tutti i pacchetti server Versio contengono NaWas (National Car Wash contro gli attacchi DDos). NaWas protegge oltre il 45% dei domini Internet olandesi. Questo “servizio on-demand cerca di combattere gli attacchi DDoS nei Paesi Bassi e nel resto d’Europa”. Il servizio è fornito da NBIP (Fondazione per i fornitori di Internet dell’Organizzazione Nazionale di Gestione).

Vuoi sapere come funziona NaWas? Poi daremo un’occhiata indietro alla nostra analogia shopping. Ma questa volta il personale non è sopraffatto dalla quantità di clienti. NaWas agisce come buttafuori e controlla i clienti prima di entrare nel negozio. I clienti legittimi sono autorizzati a entrare e scoprire i servizi e i prodotti offerti. I disturbatori sono respinti. NaWas assicura che il traffico del tuo sito web venga “filtrato” per primo. Dopo questo, NaWas li riporta al provider di hosting tramite una VLAN separata.

Non devi mai preoccuparti di misure preventive o piani d’azione. Tutto il duro lavoro è già stato fatto per voi. NaWas riduce al minimo gli attacchi DDoS, quindi non devi preoccuparti di loro.